Negli allevamenti italiani gli animali non vengono maltrattati