Il GHI riafferma il primato della dieta mediterranea