Il progetto di ricerca Welfare Quality

Il Welfare Quality è il progetto di ricerca finanziato dall’Unione europea per approfondire gli studi sul benessere animale e individuarne i parametri di misurazione: è focalizzato sull’integrazione tra benessere degli animali e qualità degli alimenti. Il progetto intendeva realizzare sistemi di monitoraggio in allevamento per migliorare il benessere degli animali allevati. Quarantaquattro istituti e università, rappresentanti tredici nazioni europee e quattro Paesi dell’America latina, hanno partecipato a questo progetto di ricerca integrato.

Nato nel 2004, si è concluso nel 2009 con la presentazione dei primi protocolli per la misurazione e la classificazione del benessere degli animali in allevamento (Assessment protocol for pigs, Assessment protocol for cattle, Assessment protocol for poultry). I sistemi individuati dai ricercatori si basano su una combinazione di metodologie scientifiche di rilevazione del benessere con criteri di classificazione degli allevamenti in quattro categorie, da “scarso” ad “eccellente”. Quattro sono anche i principi di benessere animale: good housing, good feeding, good health, appropriate behaviour.

Per maggiori informazioni su questo interessante progetto, visitate il sito www.welfarequality.net